Home Strada facendo… Lo riconobbero allo spezzare il pane. La giornata dei ragazzi di Prima Comunione

Lo riconobbero allo spezzare il pane. La giornata dei ragazzi di Prima Comunione

da Redazione
335 visualizzazioni

La scorsa domenica 7 Aprile si è tenuta ad Ispica presso il Palabrancati la Prima Giornata Diocesana dei ragazzi di Prima Comunione. Dal titolo “Lo riconobbero allo spezzare il pane” questa ha visto la partecipazione di tanti ragazzi dai vari vicariati della Diocesi di Noto. Un evento unico, comunionale, tutti uniti nell’eucarestia che ci fa una cosa sola in Gesù. Il gruppo acr dei nostri ragazzi che a Giugno si comunicheranno con Gesù nell’eucarestia era presente. Abbiamo chiesto loro di donarci qualche pensiero su questo giorno che, siamo certi rimarrà sempre inciso nei loro cuori.

Domenica 7 aprile tutti i bambini che dobbiamo fare la prima comunione siamo stati invitati dal nostro vescovo, per passare una mattinata insieme.  C’erano anche i bambini di altre parrocchie e di altri paesi della diocesi. Naturalmente c’era anche il vescovo. La festa è iniziata la mattina presto. Siamo andati al vecchio campo sportivo di Ispica alle 9.30, qui siamo stati accolti dagli scout che ci hanno accompagnato dentro la palestra e ci hanno fatto ballare e giocare.

Dopo un po’ siamo stati divisi in gruppi e ci hanno spiegato come il pane dal seme arriva alla nostra tavola. Abbiamo capito che ci vuole molto tempo, pazienza e cura.

Ci hanno fatto vedere le piantine appena spuntate, le spighe con i chicchi e tutti gli ingredienti per fare il pane: farina, sale, lievito e acqua.

La farina viene dal chicco di grano macinato al mulino ed e’ la base, poi c’e’ il sale che serve per dare sapore, il lievito per lievitare l’impasto e renderlo leggero e infine l’acqua che unisce tutti gli ingredienti.

E’ stato molto bello quando ci hanno dato un pezzettino di pasta e anche noi abbiamo potuto toccare e impastare.

Quando abbiamo finito l’attività, tutti insieme siamo andati in chiesa alla Madonna delle Grazie per assistere alla messa celebrata dal vescovo.

E’ stata una domenica all’ insegna della fraternità, dell’amore e della gioia…è sempre bello stare insieme agli altri. Ci siamo divertiti molto ed è stata una bellissima esperienza.

di Maira, Sofia, Gabriel, Vittorio, Francesco A.

(Acr 4 Elementare)

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più