Home Annunziando Concetta Ferlisi. Un anno di vita eterna

Concetta Ferlisi. Un anno di vita eterna

da Redazione
283 visualizzazioni

Ricordando Concetta Ferlisi nel primo anniversario della sua salita al Cielo, non possiamo non dire grazie al Signore per averla conosciuta e per quanto ha operato nella nostra comunità parrocchiale.
La ricordiamo in particolare per il suo amore alla Parola di Dio e per la sua predilezione per la formazione al decoro ed alla bellezza della liturgia. Ha investito tutte le sue forze ed energie nella realizzazione di incontri cenacolari del Vangelo e di incontri per l’animazione liturgica domenicale per far gustare e vivere in pienezza il Mistero pasquale di Cristo Gesù, celebrato e contemplato sull’altare, fonte e cuore della Missione e dell’Evangelizzazione.
L’Amore alla Parola di Dio, la profonda fede in Dio Amore, hanno fatto di Concetta, testimonianza viva e strumento per una progettazione formativa e vocazionale per i giovani, organizzando nei tempi forti del’ Anno liturgico ritiri di preghiera e di ascolto profondo della Parola perché i giovani potessero fare esperienza di ascolto lasciandosi scavare dalla Presenza del Signore che ama e che chiama, redime ed invia.
Questi i tratti salienti della vita di Concetta e della sua fisionomia spirituale che ha segnato l’orientamento nel cammino di fede di tanti giovani e di tante persone della nostra comunità parrocchiale.
Ringraziamo il Signore per avercela donata, la sua testimonianza risplende viva nel nostro ricordo e ci sprona ad una sincera e profonda conversione per amare sempre più la Parola, donandola e vivendola con gioia a servizio dei fratelli più bisognosi.
Grazie, Concetta, per la tua fede, la tua tenacia, la tua perseveranza , la tua forza nelle difficoltà ed il tuo incontrovertibile ottimismo cristiano fondato sulla certezza di Gesù Risorto e vivo , presente ed operante sempre nella nostra vita e nella vita della Chiesa.
Concetta, prega con noi e per noi dal Cielo nella gioia della comunione dei Santi ed ottienici il coraggio della conversione e della novità evangelica nell’amore alla preghiera e alla conoscenza della Sacra Scrittura.

di Carmela Giurdanella

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più