Home Annunziando La cura per la nostra bella Ispica. Il nostro “bene comune”

La cura per la nostra bella Ispica. Il nostro “bene comune”

da Redazione
178 visualizzazioni

Seguono le riflessioni dei ragazzi di 2^  3^ Elementare dei nostri gruppi Acr sul progetto “ISPICA ORIZZONTE COMUNE”.

Noi ragazzi del gruppo di 2^ Elementare ci siamo occupati del tema sport e tempo libero. Cosa vogliamo e cosa ci offre la nostra città. Siamo andati in giro per vedere in che stato fossero le strutture che ci offre il nostro paese ed abbiamo fatto delle foto. Con tantissimo dispiacere ci siamo accorti che molte strutture sono in stato di abbandono quindi non utilizzabili.

Con il materiale raccolto abbiamo realizzato un cartellone che illustra ciò che Ispica offre a noi bambini e ciò che vogliamo che la nostra cittadina ci offra. Molte delle nostre richieste riguardano il mantenimento e la riparazione delle strutture esistenti come: il campo da calcio, la pista da corsa, la sistemazione delle aiuole con erba e fiori, la riparazione di altalene e panchine, il campo da bocce, il completamento della piscina, dare un pò di colore al muro del campo sportivo per renderlo più allegro.

Con la speranza che qualcuna delle nostre richieste sia realizzata Vi ringraziamo per la cortese attenzione.

I ragazzi del gruppo ACR di 2^ Elementare

Noi dell’ACR di terza elementare ci siamo occupati di riflettere e indagare su CHI ad Ispica ha bisogno e DI CHE COSA. Ci siamo accorti che gli anziani chiedono aiuto. Non tanto con riferimento ai beni materiali, quanto ad un po’ di attenzione in più.

Abbiamo deciso di incontrare degli anziani della nostra comunità parrocchiale. Da questo incontro è emerso quanto si sentano soli e di quanto abbiano bisogno di qualcuno che li aiuti ad affrontare la quotidianità: spesso troppo monotona e a volte anche difficile da gestire per le necessità che si presentano e a cui a volte non possono far fronte perché privi di mezzi.

Il loro desiderio più grande resta la possibilità di avere un luogo dove potersi incontrare per trascorrere del tempo insieme, scambiarsi le ricette, giocare a carte o semplicemente fare due chiacchiere.

QUINDI NOI SIGNOR SINDACO CHIEDIAMO A LEI DI POTER ESAUDIRE QUESTO LORO DESIDERIO PERCHE’ NOI LI VOGLIAMO VEDERE FELICI!

I ragazzi del gruppo ACR di 3^ Elementare

In foto: Bambini, ragazzi e Giovani dell’ACR e ACG al Consiglio Comunale.

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più