Home Annunzi & Annunci Cuori ardenti e piedi in cammino. La giornata missionaria mondiale nella nostra comunità

Cuori ardenti e piedi in cammino. La giornata missionaria mondiale nella nostra comunità

da Redazione
1,K visualizzazioni

Domenica 22 ottobre e’ stata la giornata missionaria mondiale. Il tema di quest’anno prende spunto dal Vangelo di Luca (24, 13-35): “Cuori ardenti piedi in cammino”. I discepoli di Gesu’ sono in cammino sulla strada che da Gerusalemme porta ad Emmaus, i loro cuori sono pieni di tristezza, si sentono soli ed hanno paura. Immersi nei loro pensieri non prestano attenzione allo sconosciuto che si e’ unito a loro lungo la strada, quando capiscono che colui che cammina con loro e’ Gesu’ ed allora il loro cuore si riempie di gioia e di speranza, sono pronti ad andare per il mondo ad annunciare la sua parola con la sicurezza che Lui sara’ sempre con loro.

Nel mondo oggi vediamo tanti conflitti, violenze, ingiustizie ed il nostro cuore e’ triste, abbiamo paura, non vediamo la Luce di Cristo che illumina i nostri passi.

“Un cuore ardente” ecco di cosa abbiamo bisogno, un cuore capace di ardere all’ascolto delle parole del Vangelo tenendo sempre viva la fiamma con l’eucarestia. Un cuore che si riempie di Gioia e di Amore ogni volta che divide il pane con il fratello in difficoltà. Un cuore che diventa luce e rifugio del fratello disperato . Dobbiano avere i piedi in cammino per andare incontro agli altri, camminare con loro trasformando le parole del Vangelo in azioni concrete che li conducono sull’unica strada che porta a Gesù fonte infinita d’Amore.
Nella nostra parrocchia abbiamo celebrato la giornata missionaria la domenica successiva, cogliendo l’occasione della Domenica della condivisione, l’ultima domenica del mese si raccolgono beni alimentari per i meno fortunati. Il sabato durante l’incontro ACR abbiamo spiegato cos’è la giornata missionaria e perchè abbiamo una giornata della condivisione e come si puó essere utili ai fratelli, condividendo del proprio, piccoli e grandi.
In gruppi poi hanno visitato il banco alimentare, luogo caritativo della nostra comunitá. Si sono resi conto che i loro piccoli gesti si trasformano in aiuti concreti. La messa della domenica e’ stata animata dai bambini. Sono stati portati i lavoretti e gli approfondimenti completati il sabato oltre alle offerte in denaro raccolte nei salvadanai e beni alimentari. La visione di video e ascolto delle testimonianze ha permesso a ciascun gruppo di maturate la “scelta missionaria” di ognuno di noi cristiani.

La gioia è straripata nella celebrazione eucaristica partecipata da bambini, ragazzi e genitori con cui abbiamo ascoltato la testimonianza delle Suore Carmelitane Missionarie della Beata Maria Crocifissa Curcio, presenti ad Ispica. Alcune di loro, un nutrito gruppo proveniente dall’Africa ha anche animato con noi la celebrazione regalandoci attimi di festa sullo stile delle celebrazioni africane. La domenica sera è seguita per gli adulti, una testimonianza da parte di Federica, laica comboniana. La generosità di ragazzi e adulti è stata straordinaria.

di Graziella Mazzullo

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più