Home Annunziando Un “Viavai” d’eccezione. Il tema del Grest 2024

Un “Viavai” d’eccezione. Il tema del Grest 2024

da Redazione
520 visualizzazioni

C’è un intenso e piacevole “Viavai” all’Annunziata: sta per mettersi in moto la potente macchina del Grest 2024 e il rombo del suo motore echeggia prepotentemente negli ambienti parrocchiali già da un pò.
Un vigoroso fermento organizzativo, logistico e culturale sta impegnando diversi gruppi di educatori: giovani, adulti e ragazzi che da alcune settimane, nonostante i febbrili
adempimenti di fine anno scolastico, si sono spesi per pensare e progettare le attività di quest’estate, nell’ottica del dono gratuito di sé stessi, un lavoro preparatorio e silente, che i più non vedono e non sentono, ma che sarà il cuore pulsante del Grest.
Questo gioioso viavai è sublimato nello slogan di quest’anno, “Viavai – Mi indicherai il sentiero della vita “ e acquista un valore tutto speciale per la nostra comunità, donne e uomini, ragazze e ragazzi sempre in cammino per farsi prossimi all’altro.
La vita stessa per definizione è un cammino. Gesù camminò senza fermarsi dall’inizio della sua vita pubblica fino alla morte: entrava nelle case, incontrava persone, sempre a passo d’uomo, la prossimità era il suo stile di vita.
Per questo raccogliamo il suo esempio e rallentiamo. Oggi siamo pervasi dalla velocità e dall’efficienza e perdiamo di vista l’essenziale.
Fotografiamo tutto ma non viviamo appieno i momenti e le persone. Ripensiamo il nostro concetto di tempo e usciamo da noi stessi per incontrare l’altro: non di corsa, non da fermi ma a passo d’uomo!
Tracciato il nostro sentiero sulla mappa e tenendo ben stretta la bussola del nostro prossimo non ci resta che caricare lo zaino in spalla, che non sia troppo pesante, che contenga l’essenziale e che sia pieno di attenzioni e gratitudine per essere all’altezza dei piccoli e dei ragazzi che ci verranno affidati.
Il Grest può partire!

di Cinzia Lorefice

 

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più