Home Annunziando Capodanno in fraternità. La testimonianza dei ragazzi di Inshallah

Capodanno in fraternità. La testimonianza dei ragazzi di Inshallah

da Redazione
644 visualizzazioni

La comunità ‘Inshallah’, giorno 31 Dicembre 2023, è stata coinvolta in un progetto comunitario denominato “Un cenone solidale”, che si tiene già per il secondo anno consecutivo presso la parrocchia della SS. Annunziata di Ispica.

Calorosa accoglienza da parte di Don Manlio, il quale ci ha presentati a tutta la sua comunità parrocchiale.

In un clima conviviale, diverse le persone presenti alla serata (famiglie e giovani di diverse etnie) riuniti tutti per vivere l’esperienza di una comunità che accoglie fratelli da ogni parte del mondo.

Seduti allo stesso tavolo, per condividere la gioia della fratellanza tra sorrisi, canti, balli e scatti fotografici per testimoniare questa esperienza indimenticabile. Il tutti animato da qualcuno degli invitati.

Tra le pietanze della tradizione natalizia: miliddi, focacce e dolci – preparati sapientemente da mamme italiane – sono stati per noi ragazzi, una scoperta culinaria della cultura mediterranea.

Allo scoccare della mezzanotte, infine, tra abbracci e fuochi d’artificio, ci siamo augurati un buon 2024 brindando insieme.

In questo giorno di festa, è stato bello far parte di un’unica grande famiglia, dove non ci siamo sentiti stranieri, nonostante la lontananza fisica dalla madrepatria ma membri di una comunità solidale.

Il 31 Dicembre è stata una serata ricca di sorrisi. Ringraziamo Dio perché ci ha permesso di vivere quel giorno, cenando tutti insieme seduti allo stesso tavolo, formando una grande famiglia, colmando il vuoto interiore di ognuno di noi! Durante la serata, ci hanno colpito molto le doti di un signore che tramite una semplice matita, riusciva a ritrarre perfettamente i volti delle persone, scorgendone il carattere di ognuna di esse. In nome di Allah, padre per noi tutti, auguriamo un buon inizio di un nuovo anno, ricco di tanta pace, gioia e serenità”.

A nome di tutti i ragazzi di Inshallah

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. ACCETTO Scopri di più